Gianluca Cecchin (Wuk)

musicista ed ascoltatore attento ed esperto... e soprattutto UMORALE!

Fra i mille tamburi ed ammennicoli di cui si circonda, predilige decisamente le congas: re-quinto, quinto e tumbadora sono le sue 3 caravelle, con cui attraversa l’Atlantico fra Cuba e l’Africa, avanti e indietro, avanti e indietro, anche più volte in una sera.

Tesse un tappeto sonoro che sta sotto a tutta la musica della band, e ne è una delle cifre stilistiche, assieme ai suoi adrenalinici assoli. Nei Pavos fin dal 2002, suona con Mauro dalla fine degli ‘80 (!).

Nelle poche ore in cui non dorme, organizza i concerti e tiene i contatti: è il manager. E pensa. Soprattutto pensa. E ascolta. La musica, le teste, i cuori.

Ha attraversato oceani di musica: Dylan, Springsteen, Tom Waits, Pino Daniele, Zawinul Syndicate, il Miles elettrico, Capossela, Jamiroquai...

Partecipa fortemente al processo creativo e dà sempre una mano quando c’è bisogno di aiuto per seccare una bottiglia.

wuk.txt · Ultima modifica: 2011-11-08 01:13 da pavos